Clarence Wiki
Advertisement

Il test di livello è il diciottesimo episodio della Prima stagione de Clarence e il diciottesimo episodio in generale.

Sinosse[]

Jeff è scioccato nel scoprire di essere inserito in una classe con studenti al di sotto della media dopo aver fatto un test di QI, causandogli una crisi di identità.

Trama[]

L'episodio inizia con Jeff che fa la sua routine mattutina, raccontando la sua vita come puntuale e precisa. Quando arriva lo scuolabus, Jeff si allena per dire a Clarence e Sumo che sarà in una classe diversa dalla loro. La scena si taglia fuori in classe dove già glielo dice, ma Clarence e Sumo non vi prestano molta attenzione. La signora Baker arriva e si prepara ad informare la classe dei risultati del test di ingresso e spiega che alcuni bambini saranno nel gruppo avanzato (il gruppo delle piume d'oca) e altri nel gruppo delle matite. La signora Baker distribuisce i giornali che mostrano i risultati, quando dà a Jeff la sua carta, si aspetta di vedere una penna, ma con sua grande sorpresa, è più simile a una matita. Jeff si arrabbia e chiede di parlare con la signora Baker. Nel corridoio, Jeff cerca di dire alla signora Baker che l'ha accidentalmente messo nel gruppo sbagliato, ma la signora Baker gli dice che non è stato un errore.

Più tardi, Jeff si è interessato alla classe di porcospino quill e si è arrabbiato perché non era uno di loro. Nella classe di matite colorate, la signora Shoop legge un libro per i bambini chiamato "Tonya il Tapiro". Clarence e Sumo sono sorpresi dalla storia, ma Jeff si arrabbia e lascia la stanza. Jeff va a prendere una busta dal suo armadietto e la dà alla signora Baker per aprirla. All'interno, ci sono 2 dollari, un pacchetto di gomma da masticare e un asciugamano umido, che Jeff usa come tangente per convincere la signora Baker a fargli fare di nuovo l'esame, ma non funziona, così Jeff decide di non lasciare l'ufficio finché non si trova nel gruppo di penna, che costringe la signora Baker a portarlo fuori dalla stanza e Jeff si aggrappa all'ufficio piangendo. Tornando al corso di matita colorata, i ragazzi giocano a Viking, e Clarence cerca di coinvolgere Jeff, ma Jeff non vuole. Sumo suggerisce di giocare un astronauta perché hanno "Gomma Bombe", poi lancia una gomma a Jeff, colpendolo nell'occhio. Jeff si precipita in bagno a lavarsi la faccia. Frustrato di non far parte del gruppo delle penne di porcospino, Jeff si lava le mani molto rapidamente, facendogli prendere la schiuma di sapone negli occhi, Jeff urla, poi si parla allo specchio di tornare in classe.

Più tardi nella classe di porcospino penna, Breehn e Chelsea sono stati mostrati a parlare di cose, improvvisamente Jeff è entrato dalla finestra e si è seduto accanto a Kimby alla sua scrivania, cercando di adattarsi. La signora Baker lo notò rapidamente e gli ricordò che non era nel gruppo delle piume d'oca. Jeff si rifiuta di andarsene e inizia a cantare "Vogliamo Jeff!". A quel punto, il signor Reese entra in classe, e quando sembra che Jeff si arrenda, Jeff si aggrappa all'ufficio di Kimby, così il signor Reese trascina l'intero ufficio fuori dall'aula con Jeff aggrappato ad esso. Jeff urla a gran voce, poi inizia ad avere strani incubi; Jeff si vede nello specchio, ma da vecchio si gira e si ritrova in un negozio di alimentari, dove un vecchio Clarence gli dice che dovrebbe distribuire adesivi ai clienti. Jeff gli dice che non lavora lì, ma Clarence dice che lo fa perché non ha altre opzioni. Come sempre più persone sembrano chiedere adesivi, Jeff sta cercando di convincersi che ha altre opzioni. Improvvisamente, Jeff si trova ad un matrimonio dove sposerà la signora Shoop. Jeff si toglie il velo che le copre il viso, che rivela che sembra un tapiro. Jeff urla e la sua testa esplode in foglie e bacche, poi Jeff torna alla realtà dove si trova sul pavimento del corso di matita.

Clarence cerca di spiegare cosa gli è sfuggito durante la partita dei Viking, poi i ragazzi continuano a correre in giro e a fare rumore mentre Jeff giace sul pavimento. Più tardi quella sera, Jeff si alza finalmente dal pavimento e nota il libro per il test d'ingresso. Jeff apre il libro e scopre di essere il membro di più alto rango, il che lo rende felice. La mattina dopo, Jeff viene mostrato mentre fa le sue routine mattutine e dice che si tratta di una matita speciale, perfettamente media. Come racconta, Jeff viene visto entrare nella classe delle matite colorate per scoprire che non c'è nessuno, così Jeff entra nella classe normale e tutta la classe è lì, compresi Clarence e Sumo. Jeff si chiede cosa sta succedendo, e la signora Baker spiega che l'esperimento della matita o della vanga è fallito perché era un pregiudizio di genere, così la signora Baker permette a Jeff di tornare alla sua vecchia sede. Jeff la ringrazia, ma quando sta per prendere il suo posto, c'è già una ragazza che legge un giornale. La ragazza si toglie la carta dal viso, rivelando che sembra un tapiro, e dice a Jeff di trovare un altro posto a sedere. Jeff urla molto forte e l'episodio finisce.

Personaggi[]

Principali[]

Secondari[]

Minori[]

Note[]

  • Questo è il primo episodio in cui Clarence è un personaggio minorenne.
  • Questa e' la seconda volta che Marlie indossa la sua camicia da orso.
  • Jeff conferma diverse cose nel suo monologo. Tra questi, ce ne sono alcuni:
    • Aberdale è in Arizona
    • Il cognome di Jeff e' Randell.
    • Con i suoi compagni di classe, è in quarta elementare.
  • In questo episodio, si rivela che Jeff prepara il suo pranzo ogni giorno e butta via tutto quello che la madre o le madri fanno.
  • Alcuni degli studenti che sono andati al gruppo "penna" sono rappresentati anche nel gruppo delle matite colorate. Non sappiamo perché sono in gruppi separati.
    • Tuttavia, entrambi i gruppi si sono conclusi perché i test erano sessisti, cioè sessisti, ed è per questo che c'erano più ragazze nella classe della penna e più ragazzi nella classe della matita.
    • A quanto pare, è l'unico episodio che ritrae qualcosa di così discriminatorio.
  • Un peluche Jeff e' sulla carta del titolo. Appartiene allo staff di Clarence.

Errori[]

  • C'è un errore dove Julien ha il colore della pelle e la camicia di sumo per un breve periodo.
  • Belson è stato l'unico studente che non è stato assegnato a nessuno dei due gruppi, lasciando il suo compito sconosciuto.
    • Tuttavia, è stato visto con il gruppo di matite (come mostrato nella foto), ma solo le braccia e le gambe.
  • Breehn era uno degli unici ragazzi del gruppo di penne, ma fu visto con le matite verso la fine dell'episodio.
    • La stessa cosa è successa con Heida, era una delle uniche ragazze a far parte del gruppo delle matite colorate, ma poi è stata vista con le piume.
Advertisement